Repertorio

Commedie della durata di 1 ora

La musica miracolosa

tratto dal copione tradizionale “L’acqua miracolosa”

Scacciati dall’osteria, di cui sono soci con Brighella, Fagiolino e l’amico Lasagnino si rifugiano in un bosco dove casualmente assistono all’incontro tra i malvagi Tonante e Strega Guercia. Guercia si vanta del suo maleficio fatto nei confronti della figlia del Re di Siberia: la perdita della voce e della possibilità di cantare fino a che qualcuno non le faccia ascoltare la musica miracolosa contenuta in un pentolino magico. Fagiolino e Lasagnino sconfiggeranno tutti i malvagi e riusciranno a raggiungere il castello di Siberia dove li attende Sandrone,  primo ministro del Re di Siberia e riusciranno a donare la voce e il canto alla principessa.

 

Fagiolino e Il canto del Diavolo

I premio “Ribalte di Fantasia” XXII edizione (2010)
autore Stefano Franzoni

Fagiolino è innamorato della principessa Margherita, ma la matrigna, la perfida contessa Ruina non vuole che i due si vedano. Margherita è stata infatti promessa in sposa, a fronte di una cospicua somma,  al commerciante veneziano Pantalone. Margherita rifiuta Pantalone. La contessa, per risolvere la questione, si affida alle forze del male per trasformare Fagiolino in  statua di sale. Per uno equivoco è Lasagnino a subire il maleficio, ma Fagiolino, aiutato da un simpatico folletto,  e dai bambini presenti riuscirà a far ritornare l’amico Lasagnino alla sua vita normale.

Fagiolino e Lasagnino fratelli d’Italia

Commedia ispirata all’inno “Fratelli d’Italia”

autore Stefano Franzoni

Italia, sorella di Fagiolino e di Lasagnino viene corteggiata dal dottor Balanzone che viene rifiutato. Balanzone chiede aiuto al servo Brighella che si affida alle doti di una fattucchiera per indurre Italia in un sonno profondo. Il maleficio si compie e Italia viene affidata alle cure del dottor Balanzone in attesa di una pozione miracolosa. Fagiolino e Lasagnino, aiutati dalla fata Vittoria e dal pubblico di bambini, libereranno la sorella Italia dall’incantesimo.

Fagiolino e Lasagnino Babbi Natale

Commedia ispirata al tema del Natale
autore Stefano Franzoni

Babbo Natale ha al proprio servizio Sandrone e Brighella, servo fedele ed infedele.Brighella si accorda con malvagi per vendere le renne e produrre cibi a base di carne di renna. Il maleficio si compie e Babbo Natale manda Sandrone e Brighella,  a cercare aiuto. Saranno Fagiolino e Lasagnino, travestiti da Babbi Natale, con l’aiuto di una simpatica Befana a scoprire il mistero, sconfiggere i malvagi e risvegliare le renne di Babbo Natale.

Fagiolino e Lasagnino alla corte Estense

liberamente tratto dal copione tradizionale “Carlo V Re di Castiglia”
autore Stefano Franzoni

Alfonso D’Este e Laura sono innamorati. Il loro amore non può avere seguito essendo Laura una popolana e Alfonso un Duca. Il dottor Balanzone, padre di Laura, decide di recarsi a corte per parlare con il Duca ma la situazione precipita. I  nostri eroi, Fagiolino e Lasagnino, con un intervento provvidenziale risolveranno il caso e tutto si concluderà con grandi festeggiamenti.

Fagiolino, Biancaneve e i sette nani

Compagnie ferraresi riunite

autore Nevio Borghetti

Lo spettacolo è la riproposizione del copione storico del grande burattinaio ferrarese Nevio Borghetti, rivisto, coordinato e diretto dal figlio Maurizio.
La scena è dotata di effetti e luci spettacolari curate da Franco ed Annalisa Simoni, mantenendo tuttavia un forte legame con la commedia originale in quanto burattini, teatro e scenografie sono quelli della commedia di Nevio.
La rappresentazione si articola in due atti nei quali ai personaggi della fiaba tradizionale si affiancano le figure tipiche del teatro emiliano dei burattini.
Il testo originario è stato arricchito di musiche, composte appositamente per questo spettacolo da Andrea Melloni e da Giorgio Riberto, musiche che saranno eseguite dal vivo dal personaggio dell’annunciatore e che accompagneranno il pubblico di grandi e piccini nel magico mondo della fiaba.
Durante la rappresentazione lavorano otto burattinai provenienti dalle compagnie ferraresi “I burattini di Nevio”, “Città di Ferrara”, “Teatro delle teste di legno”.

I burattini di Maurizio
Biancaneve e i sette nani ridiventano burattini
Biancaneve e i sette nani diventano burattini
Fagiolino, Biancaneve e i sette nani – Replica a grande richiesta

Comments are closed.